Cara Chiara…

1.550 commenti

  • Rispondi febbraio 8, 2016

    beatrice

    Ciao Chiara.
    Il tuo esempio luminoso e fedele mi fanno da guida e mi portano a chiederti di intercedere per me presso il Signore. Mi hai mostrato come vivere il matrimonio. Chiedi a Gesù, per me, che il mio matrimonio possa divenire sacramento. Che io possa nuovamente accostarmi ai sacramenti, dopo gli errori che ho fatto. Aiutami ad esserti amica, affinché anche io impari l’amicizia. Tu stammi vicina e chiamami anche quando ti sono lontana e fammi ricordare tutte le cose che ho letto nel libro che racconta la tua storia, perché anche io mi avvicini ad amare Gesù come tu hai fatto.
    Grazie a Enrico e a tutta la tua preziosa famiglia. Che Francesco cresca circondato di amore.

  • Rispondi febbraio 7, 2016

    Annalisa

    Carissima Chiara,
    ho atteso da tempo di poter partecipare dal vivo ad un incontro-testimonianza tuo, di Enrico e fra’ Vito e finalmente, a Dio piacendo, ci riuscirò!
    Infatti il 20 febbraio sarò anch’io a Bologna e devo dire che nell’anima sento un’emozione fortissima, una grandissima gioia al pensiero che potrò vedere, ascoltare… come scriveva Giovanni nel Prologo del suo Vangelo: “Ciò che noi abbiamo udito, ciò che noi abbiamo visto, ciò che noi abbiamo toccato…”, riferendosi al “Verbo della vita”.
    Anch’io, Chiara, vengo a Bologna per vedere, ascoltare, “toccare” il Verbo fatto carne in mezzo a voi. Che bello!!!
    Partirò dalla Puglia, la mia terra, e affronterò questo viaggio solo per vivere con voi questa unica, straordinaria esperienza.
    Prego sin d’ora per questo incontro, affinchè ci sia un’effusione di Spirito Santo e possiamo davvero fare l’esperienza della Trasfigurazione, dato che è anche il Vangelo di quella domenica e sono sicura che il titolo di questo incontro non sia stato casuale, perchè quando è Gesù a ispirare i cuori, Lui non fa niente “a caso”.
    Allora Chiara, ci diamo appuntamento al 20 febbraio con te, Enrico, fra’ Vito e Gesù vivo e vero in mezzo a voi, a noi, per essere, singolarmente e insieme “trasfigurati dall’Amore”!
    Spero tantissimo che in questo incontro-testimonianza rientri anche la Celebrazione Eucaristica, che sarebbe il culmine di questa esperienza di paradiso che vivremo insieme!
    GRAZIE!!!
    Annalisa

  • Rispondi febbraio 3, 2016

    Debora

    Cara chiara,
    Sono due mesi quasi che non ho più contatti con la persona che ho nel cuore da luglio scorso, il ragazzo che amo con tutto il cuore e che non vuole più parlarmi ne vedermi..ha deciso di chiudere ogni rapporto con me dopo un mio errore e di non darmi occasione di riprovare e di potergli stare vicino..ti prego di stargli accanto e vegliare su di lui, e di aiutare me a dimenticarlo e ad attenuare la sofferenza che sento dentro..sei straordinaria, la tua storia ha portato dolcezza e serenità nel mio cuore e credo fortemente che potrai esaudirmi in ciò che ti stó chiedendo
    Ti mando un abbraccio, che ti raggiunga ovunque tu sia
    Debora

  • Rispondi febbraio 1, 2016

    Giuseppe

    Cara e dolce Chiara. Sabato 30 gennaio sono stato al family day, vedendo tutte quelle famiglie con tanti bambini il mio pensiero è volato a Te. Ho pensato anche Chiara adesso è con suoi bimbi a far festa nell’alto dei cieli.
    Proteggi e tieni unite tutte le famiglie.
    Sei la mia stella di riferimento cara e dolce Chiara.
    Con affetto, con tanto affetto.
    Un abbraccio a Enrico e Francesco.

  • Rispondi gennaio 24, 2016

    antonella

    Cara Chiara,
    purtroppo i rapporti con mia sorella, sono sempre + freddi e aridi.
    Per favore ,se tu puoi,
    porta Fede nel Signore, Amore nella sua vita, Speranza nel suo cuore, Dolcezza nel suo sorriso,
    Equilibrio nelle sue espressioni e nella sua mente .
    Ti prego Chiara, se puoi fai qualcosa , è da troppo tempo ormai che persiste questa situazione e questa amarezza .
    Ti ringrazio in anticipo x quello che potrai intercedere presso il Signore Gesù.
    Grazie Antonella

  • Rispondi gennaio 13, 2016

    Maria

    Cara Chiara,
    qualche notte fa ti ho sognata…eri così bella. Abbiamo parlato tanto e tu sei stata dolce quando serviva e dura quando chiedevo che mi “venissero dispensati dei cioccolatini”. Grazie ancora per quel colloquio, e se ti va passa a trovarmi nei sogni altre volte.

  • Rispondi gennaio 10, 2016

    antonella

    cara Chiara , ieri è stato il tuo Compleanno, e ti ho pensata con affetto .
    Mi auguro che tu da lassù , possa fare qualcosa per colmare le incomprensioni che ci sono con mia sorella ,
    Spero che Tu possa portare Fede , Amore , Dolcezza e Speranza nel suo cuore .
    Grazie per le tue Preghiere.
    Antonella

  • Rispondi gennaio 9, 2016

    Francesca e Marco

    “L’importante nella vita non è fare qualcosa, ma nascere e lasciarsi amare”. Questa frase, cara Chiara, riecheggia in chi ti ha conosciuta prima e dopo la tua nascita in Cielo. Tu rispecchi perfettamente questo concetto. 32 anni fa sei entrata nelle vite della tua famiglia e sin da piccola hai avuto l’attitudine a rivoluzionare il mondo. Non è certamente da tutti aver cura di tutti, anche quando avresti avuto bisogno tu di cure e attenzioni. Hai anche rivoluzionato il nostro modo di amarci, facendoci un immenso dono. E noi ti vorremo sempre bene, grati al Signore per ciò che in soli 28 anni hai saputo fare. Buon compleanno Chiarè!

  • Rispondi gennaio 9, 2016

    Federica

    Oggi, 9 gennaio e compleanno di Chiara, la mia piccola Chiara compie un anno…averla in questo giorno è stata per tutti noi la “firma” di Dio e la conferma che Chiara è presso di Lui , ci assiste e intercede. Dopo aver affidato la piccolina a Chiara, in seguito a un problema riscontrato durante l’ecografia morfologia, tutto è andato bene e la nostra piccola Chiara è sana, molto buona e gioiosa. Sono vicina ad Enrico, Francesco e tutti i familiari che non si stancano di dare testimonianza ogni qualvolta ne abbiano l’occasione. Ringrazio il Signore per averci donato l’esempio luminoso di Chiara che spero sia una guida per nostra figlia durante tutta la sua vita. Vi abbraccio.

  • Rispondi gennaio 9, 2016

    Caterina

    Nel giorno del Tuo compleanno, tanti auguri Chiara! Auguri nell’alto dei cieli ove ora sei con i Tuoi piccoli.
    Grazie perchè so che ogni giorno anche Tu, insieme agli altri santi che invoco, intercedi per me presso il Signore.
    Un forte abbraccio, a presto!

  • Rispondi gennaio 9, 2016

    Elisa

    Cara Chiara,
    sto passando uno dei tanti momenti brutti , che tu conosci, perché sei il mio Angelo. L’ultima volta che ti ho scritto, era per chiederti di (sos)tenere il mio fidanzamento con Andrea, che è per me un dono di Dio. Sono qui adesso per richiedere ancora il tuo aiuto, la tua dolcezza e la tua protezione su di noi. Ho tanta paura che lui si stia allontanando, e che non mi ami più. Metto questo amore nelle tue mani e nelle mani di Dio, perché io da sola non posso fare nulla, sperando nella tua e nella Sua guida. Se hai un po’ di tempo, Chiara, puoi fare una preghiera per noi?
    Ti ringrazio e ti mando un bacio, lanciandolo lassù, attraverso le nuvole e le stelle. Ti voglio tanto bene.

    Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen.

  • Rispondi gennaio 7, 2016

    Maria

    Carissima Chiara, ormai fai parte della mia vita, anche se ti ho conosciuta solo dopo la tua morte. Ogni mattina affido la mia vita e quella dei miei cari alla Madonna con la stessa preghiera tua e di Enrico. Ti prego dolcissima Chiara, aiuta mio marito nel cammino della conversione, intercedi per lui e per tutti noi affinché ci doni la grazia di farci sconvolgere la vita rapiti dal Suo Amore . Aiutaci Chiara a non vivere mai più nella tiepidezza. Mi hanno detto che è importante avere i santi come amici, e tu per me sei entrambi. Grazie per la tua “luce”Ti voglio bene Chiara e anche a tutta la tua famiglia che ha imparato con generosita’ a donarti anche a tutti noi.

  • Rispondi gennaio 1, 2016

    ilaria

    Chiara,
    Ti ho conosciuta attraverso le pagine dei tuoi libri, ho pianto ma anche gioito….perché con la tua fede solida e tenace , nonostante i tempi attuali, mi insegni a fidarmi e a credere in Lui. Anch’io, madre di 3 bimbi, dovrò a breve affrontare un delicato intervento. La tua foto sarà con me, spero di avere la tua fede qualsiasi cosa accada.
    Chiara Santa subito.

  • Rispondi dicembre 31, 2015

    ANNA MARIA

    Ciao Chiara. Oggi e’ nl’ultimo giorno del 2015, un anno veramente duro per me. Sono contenta pero’ di aver avuto te al mio fianco.
    Mi auguro che l’anno che iniziera’ sia portatore di luce e speranza nella mia vita. Ti prego Chiara, continua a starmi vicina e sostienimi nei momenti piu’ brutti. Ti voglio bene.

  • Rispondi dicembre 30, 2015

    Martina

    Cara Chiara , io è il mio fidanzato abbiamo scoperto di aspettare un bimbi. Tutte le mie paura da umana lontano da dio si sono fatte sentire quella notte brutti pensieri ,angoscia addirittura l idea di abortire per paura che il mio fidanzato non avrebbe capito.Ho capito che ho bisogno di Dio che lui mi farà capire cosa e giusto e non mi giudicherà per le mie scelte sbagliate.vorrei tanto trovare un buon padre spirituale per affidargli tutti i miei pensieri e portarmi presto al matrimonio anche se ho bruciato e saltato molte tappe . Il mio sogno è sempre stato quello di avere una famiglia semplice ma felice ,e la felicità posso ottenerla solo con Dio al nostro fianco. Grazie

  • Rispondi dicembre 23, 2015

    Salvatore Campo

    Mi chiamo Salvo ho 39 anni e sono di Palermo. Ho appena finito di leggere il libro su Chiara. Quante lacrime, quanto dolore ma soprattutto quanta speranza nella fede e in Gesù leggendo queste pagine.
    Da un anno mia mia moglie è andata via di casa e la mia vita sembra non avere più senso. Lei che è stata presenza del Signore nella mia vita e leggere dell’Amore fra Chiara ed Enrico mi apre ancora di più il cuore alla speranza alla volontà che Dio possa agire nella nostra vita secondo un suo progetto e anche se il mio ancora non l’ho capito farò tesoro di quello che Chiara mi ha insegnato affidandomi soltanto a Lui e al suo volere.
    Prega x noi Chiara e Dio benedica Enrico e il piccolo Francesco.
    Anche se non vi ho mai conosciuto vi voglio bene.

    • Rispondi dicembre 29, 2015

      Anna

      Ciao. Ho letto il tuo commento… Vivo il tuo stesso dolore, mio marito mi ha lasciato lo scorso dicembre e leggere la storia di Chiara mi ha riempita di gioia rafforzando la mia fede. Dobbiamo confidare in Dio e non cessare di credere e di pregare… Sto lottando con tutta me stessa, fino ad oggi, ho scritto una lettera al papa,e sto provando tutte. Ti saluto…da Palermo anche io!

  • Rispondi dicembre 10, 2015

    Marcello

    Ciao sono un giovane che ha frequentato Assisi come te durante la tua vita terrena, voglio chiederti di intercedere presso nostro Padre per la guarigione di mio zio Mario di 50 anni affetto da un tumore al pancreas con metastasi, in cui i medici per leggerezza non sono intervenuti in tempo ed ora è troppo tardi! confido e spero solo in un miracolo. Ti ringrazio, e salutami San Francesco!

  • Rispondi dicembre 9, 2015

    Aureliana

    ….se hai del tempo per me cara Chiara, aiutami con le mie sorelle. Rendi teneri questi cuori induriti da incomprensioni inutili.
    Questa vita già ė così dura ma preziosa che non possiamo sprecarla con comportamenti sciocchi ed inutili e che fanno soffrire.
    Grazie di cuore…. Un bacio grande….ti voglio bene

  • Rispondi dicembre 8, 2015

    Serena

    Ciao Chiara, ti ho incontrata anni fa ad Assisi; insieme ad Enrico ci hai raccontato di te Enrico e Maria, allora eri incinta di Davide. Dopodiché ho perso le tue, vostre tracce fino a quando quest’estate una mia amica mi ha parlato nuovamente di te, insieme a lei sono venuta a trovare te e i tuoi cuccioli a Roma. Non so come ma ti sento vicina, ti chiedo di continuare a guardarmi da lassù e ti ringrazio!

  • Rispondi dicembre 7, 2015

    Cristina

    Cara Chiara, ho dovuto affrontare una prova molto dura: lasciare andare l’uomo che amo. Dopo dubbi reciproci sui nostri sentimenti, nel momento stesso in cui lui mi ha detto di essere certo di non amarmi ma di provare solo affetto, io, invece, ho sentito aprirsi il cuore. Mi sono sentita avvolta da una bellezza incredibile e non ho avuto esitazioni nel lasciarlo andare, dopo avergli dichiarato il mio amore. Aiutami a non farmi tornare sui miei passi e cercare di riconquistarlo, ad accettare questa prova con serenità, ad attendere con umiltà di comprendere quale sia il disegno del Signore per noi. L’amore è il contrario del possesso, finalmente l’ho compreso e pur nella sofferenza di questa separazione sono felice. Avevo chiesto al Signore di insegnarmi ad amare, ora so che la mia preghiera è stata accolta.

    • Rispondi dicembre 23, 2015

      Salvatore Campo

      Ciao Cristina,
      la tua testimonianza si avvicina alla mia anch’io ho lasciato libera mia moglie di andarsene ma il dolore che ho nel cuore non si può spiegare.
      Leggere la testimonianza di Chiara mi ha dato grande forza, e averlo letto quasi alla vigilia di Natale mi fa credere ancora di più che Gesù potrà nascere nel cuore di ognuno di noi è far nuove tutte le cose.
      Io chiedo a Chiara di intercedere con il Signore x me e x mia moglie
      Un bacio a te Cristina

Lascia una risposta