Cara Chiara…

1.207 Comments

  • Rispondi settembre 21, 2014

    Alberto

    leggendo il libro della storia di chiara mi sono molto commosso.
    ma nello stesso tempo più andavo avanti nella lettura e più sentivo una carica dentro di me che nessun altro libro mi ha dato.
    Vi ringrazio molto per questa grande testimonianza che ci avete data. Il Signore tramite Chiara ci aiuti a vivere la vita matrimoniale
    in Santità.

  • Rispondi settembre 21, 2014

    maria rita

    Oggi 21 settembre è un ricordo speciale. Alcuni anni fa ti ho vista sposa bellissima con Enrico qui in Assisi. Il ricordo del tuo sorriso mi ha sempre accompagnato. Oggi il mio cuore ha cantato inni di lode, ti sento vicina. Un bacino a Francesco e un abbraccio ai tuoi. Grazie Chiara.

  • Rispondi settembre 20, 2014

    paola

    Cara Chiara, Caro Enrico,
    stanotte ho finito di leggere il vostro libro.
    Tante frasi mi hanno colpito ma soprattutto il fatto che Chiara essendo una mamma non voleva separarsi soprattutto da te Enrico. Un amore pulito il vostro, un amore unico.
    Io invece, sono una donna mediocre, sto portando la mia croce non con il sorriso come ha fatto Chiara ma con il volto spento non riesco proprio ad accettarla mi chiedo ogni giorno perché a me?. A chi mi sta intorno trasmetto solo tristezza, se vedo una donna incinta piango.
    Io credo fermamente che i figli siano doni di Dio ma perché poi se li riprende? dolce Chiara prenditi cura tu della mia piccola Angela. Non mi sono sentita neanche di vederla. Voglio ricordarla come un angelo.
    Chiara se vuoi intercedi per me affinché possa stare un po meglio perché devo prendermi cura della piccola Vittoria Maria e di mio marito Stefano.anche la mia mamma soffre nel vedermi triste.
    Sai Chiara anche la mia mamma nel 1979 ha perso un bimbo appena nato e poi la vita la messa di fronte ad altre sofferenze come ti ho detto ho una sorella che da diversi anni è ammalata di sclerosi multipla.
    In questo periodo mi sento troppo spenta ho bisogno del tuo aiuto, e nelle mie umili preghiere pregherò sempre per te Francesco, Enrico e per tutta la tua famiglia anche per mamma Anselma.
    Ti voglio bene Chiara.
    Grazie perché scrivendoti riesco a stare un po meglio.
    Paola

  • Rispondi settembre 19, 2014

    Federica NATALE

    Mi chiamo Federica, ho 39 anni,sono sposata da 15 anni e attendo l’ottavo figlio. Siamo una famiglia in missione di evangelizzazione in Francia. Una settimana fa, durante l’ecografia morfologica, è stata riscontrata un’ anomalia all’intestino della bambina che poteva essere indice di trisomia 21 (sindrome di Down) o di fibrosi cistica. Mi hanno prescritto subito i dovuti controlli di approfondimento per la settimana successiva al centro diagnostico prenatale dell’ospedale dove dovrei partorire. In questi 8 giorni ho sentito forte il desiderio di affidare la situazione a Chiara, madre santa e coraggiosa, fedele al Signore e alla sua vocazione. Non ho chiesto che la bambina fosse sana, ma che io avessi la forza di accettare e “abbracciare” nella fede quello che il Signore aveva già previsto per lei e per la nostra famiglia, qualunque cosa fosse… Ieri ho effettuato questa nuova ecografia approfondita nella pace totale: il risultato dice che tutto è scomparso, non c’è alcun segno dell’anomalia documentata nelle foto dell’ecografia precedente! La nostra bambina si chiamerà Chiara…

  • Rispondi settembre 18, 2014

    Maurizio

    Carissima Chiara,
    che emozione…ho letto la tua storia, non riuscivo a finire il libro, mi sono fermato per ben tre volte prima di continuare, le lacrime mi impedivano di procedere con la lettura. Una storia, una testimonianza, una vita vissuta che mi fa comprendere che togliere quella maschera di ipocrisia che troppo spesso uso, mi porterà pian piano ad affidarmi totalmente di Cristo e ad abbandonarmi totalmente a Lui.
    Grazie, grazie davvero a te ed a tutta la tua meravigliosa famiglia.

  • Rispondi settembre 15, 2014

    Annamaria

    Non ci sono parole per esprimere la grandezza della vostra storia. Grazie infinitamente, per il vostro lasciarvi guidare dallo Spirito come fidanzati e come sposi . Noi giovani , circondati da migliaia di feedback negativi, abbiamo bisogno di testimonianze così ricche. Chiara intercedi per tutte le coppie affinché possano comprendere la bellezza e la grandezza dell’amore reciproco in Cristo. Grazie di cuore, Dio ti stra benedica Enrico. Annamaria.

  • Rispondi settembre 15, 2014

    Lidia

    ciao Enrico… è la terza volta che scrivo qui per lasciare la mia testimonianza perchè c’è qualcosa di forte che unisce le nostre vite. Il mio amato Ivan , che aveva lo stesso cancro di Chiara, mi ha lascoato per andare al cielo, lo scorso 24 agosto a solo 1 mese dal nostro matrimonio. se ho la forza di testimoniare l’amore di Dio x noi è anche grazie alla vostra storia e alla fede profonda che il mio Ivan ha! ogni giorno diceva : Gesù ti amo! e ogni giorno anch’io continuo a dirlo, perchè senza Dio la vita è nulla , con Dio la vita è amore. Spero che un giorno il nostro Signore ci permetta di conoscerci e testimoniare a tutti insieme quanto grande e importante il nostro amore che va anche oltre la morte… perchè forte come la morte è l ‘ Amore !!! ciao Chiara, ciao Ivan … siete le stelle più lucenti del firmamento! guardateci da lassù e guidateci!

  • Rispondi settembre 14, 2014

    Vincenzo Cruciani

    Ciao, mi chiamo Vincenzo e faccio parte di una comunità neocatecumenale. Ho letto il libro di Chiara incuriosito dopo aver sentito la sua storia su Radio Maria, e sono rimasto molto colpito dalla sua fede profonda e dalla sua testimonianza di vita cristiana autentica.
    Poi ho passato il libro ad una sorella di comunità che lo ha letto e a sua volta è rimasta molto colpita, si chiama Maria Chiara (quasi come la protagonista del libro) non finisce mai di ringraziarmi perché dice che la sua vita è cambiata, è già madre di tre figli e adesso aspetta il 4° e piena di fede, si affida al Signore e ringrazia Dio per tutti i doni della sua vita, comprese le croci che anche lei ha. Il libro è stato letto anche da sua sorella che è anche lei in comunità, in quel periodo era in crisi col suo fidanzato e si stavano lasciando. E’ rimasta colpita dal percorso di fidanzamento di Chiara con Enrico e dal corso per fidanzati fatto dai frati ad Assisi e cosi ha deciso di andare anche lei insieme al suo fidanzato.
    Sono tornati cambiati, entusiasti, felici e soprattutto riconciliati. Sono ritornati insieme ed hanno deciso di sposarsi l’anno prossimo. Sono pieni di fiducia e di amore per il Signore.
    Questa è la mia testimonianza: il libro di Chiara, la storia della sua vita sta facendo miracoli.
    Io e mia moglie leggiamo spesso i passi più belli e profondi del libro e speriamo che presto la betifichino.
    Vincenzo e Giusy

  • Rispondi settembre 10, 2014

    paola

    Cara Chiara, anche oggi ti chiedo di starmi vicina.
    Dammi la forza di andare avanti soprattutto per la piccola Vittoria Maria, perché non merita una mamma senza sorriso.
    Intercedi per me presso il Padre affinché arrivi la rassegnazione e soprattutto ti chiedo di aiutarmi ad essere più serena nei rapporti con i miei familiari, perché tutti soffrono nel vedermi triste.
    Aiutami dolce Chiara a seguire il tuo esempio di abbandonarmi completamente a Dio.
    Grazie Ti voglio Bene.
    Paola

  • Rispondi settembre 9, 2014

    Emma

    Chiara, ti affido il mio amico d.Andrea che oggi inizia la sua missione nella sua prima parrocchia. Guidalo sempre nel suo cammino e fa che sia un vero testimone dell’Amore, come tu lo sei per lui.
    Sei sempre nelle mie preghiere…
    Grazie, Chiara!

  • Rispondi settembre 8, 2014

    Giuseppe

    Chiara, sei stata moglie e mamma fedele al modello della sacra famiglia di Nazareth; ho conosciuto la tua storia per caso…ma nulla è a caso. Ti chiedo, per questo e con queste parole, ora che sei al cospetto del Padre, di intercedere per Caterina, la mia sposa, che con un cuore pieno di rabbia ha chiesto la separazione. Prega il Padre perché agisca nella sua vita e ricostruisca il nostro matrimonio. Amen.

  • Rispondi settembre 8, 2014

    Raffaella

    Chiara ho appena visto le foto del 13 giugno scorso e vedere la grazia negli occhi dei tuoi familiari, amici, mi ha dato una forte emozione.

    Lodo il Signore per tutta questa bellezza che attraverso di te è riuscita a creare.

    Una suora di clausura sabato scorso per telefono mi ha detto: ”Ricordati sempre che al di sopra di tutto c’è Dio”.

    Grazie a te Chiara e grazie sempre a tutte le persone che ci fanno partecipare a dei momenti unici attraverso il tuo sito.

    Prega per noi, soprattutto per mio fratello.
    Grazie di cuore
    Raffaella

  • Rispondi settembre 8, 2014

    Francesca

    Caro Enrico, ho letto, posso dire tutto d’un fiato, il libro su Chiara. E’ magnifico. Esempio di una Fede vera e vissuta sulla pelle, passo dopo passo perché cristiani si diventa, non si nasce. Riesco a sfiorare solamente ciò’ che avete passato, le mie prove sono state di altro tipo e vorrei ringraziarti perché con questa testimonianza si riesce a comprendere e a far proprio il concetto di “abbandonarsi a Dio” cosi’ complicato per noi cristiani in cammino. Qui sta la grandezza di tua moglie: lasciarsi andare nelle braccia di Colui che è amore e misericordia e che ci fa ogni giorno il dono più grande che possa darci: la libertà di sceglierlo ogni attimo, che il nostro “si’” risuoni alto e forte sopra il caos del mondo.
    Grazie per aver condiviso Chiara con noi, per averci fatto questo ennesimo dono, d’altronde i doni preziosi, per quanto ci pesi, devono essere condivisi perché tutti ne abbiano beneficio. Un salutone e che Dio ti assista nella tua quotidianità con Francesco.
    con affetto e gratitudine
    Francesca B.

  • Rispondi settembre 6, 2014

    silvia

    …a volte dimentico..poi ti ritrovo sempre lungo il mio cammino…una gioia immensa nel pensarti e nel pensare a te che sorridi ..come sempre…silvia

  • Rispondi settembre 6, 2014

    Tony

    Cara Chiara, aiutaci ad essere operatori di pace e a vivere la gioia! Sì, l’avevi capito, per un cristiano non c’è spazio per la morte. E tale consapevolezza ce la trasmetti proprio tanto con la tua vita cristiana, donata, nel santo matrimonio. Amare è la cosa più bella e necessaria che c’è in vita. Prega per noi che siamo ancora in cammino! Grazie

  • Rispondi settembre 5, 2014

    Patrizia

    Cara Chiara, comtinua dal cielo a pregare per me… sento forte la vocazione al matrimonio, a dare la vita e a tenere tra le braccia i miei bambini. ma non vedo niente all’orizzonte, devo sperare senza vedere e tenendo nel cuore l’ennesima delusione d’amore…lo so che tu mi capisci, perchè hai sofferto tanto per amore prima del matrimonio, perciò ti prego, chiedi al Signore che mi mandi presto colui che asciugherà le mie lacrime e che per la prima volta, mi farà piangere sempre di gioia. Amen

  • Rispondi settembre 4, 2014

    paola

    Cara Chiara, sono Paola è la terza volta che ti scrivo sto ancora male non riesco proprio ad accettare che la mia bimba non è più con me. Aiutami a non provare invidia per le donne che aspettano un bimbo. Sai Chiara ieri mentre ero al supermercato sentivo una donna incinta che raccontava ad una amica che aveva appena fatto un’ecografia e che il bimbo si era mosso tanto io in quel momento avevo le lacrime agli occhi. Dolce Chiara amica mia, dammi la forza di andare avanti soprattutto per la mia bambina non merita una mamma triste. Aiuta mia sorella che anche lei una mamma di uno splendido bimbo di nome francesco, sai è malata di sclerosi multipla da diversi anni. Chiara aiutami ad accettare la volontà del Padre consolami, intercedi per me presso il Padre. Prenditi cura del tuo piccolo francesco di enrico e di tutta la tua famiglia. Ti prego stai vicino al mio piccolo angelo in cielo e a tutta la mia famiglia. Perdonami se mi sono dilunganta ma avevo bisogno di sfogarmi come si fa con una vecchia amica. Sai oggi pomeriggio ho ordinato il tuo libro. Chiara ti voglio bene dammi un po del tuo coraggio e della tua fede in Dio. Grazie e anch’io nelle mie umili preghiere prego per te per il tuo piccolo francesco e per tuo marito enrico e per tutti i tuoi cari. Ti voglio bene paola.

    • Rispondi settembre 5, 2014

      Francesca

      Cara Paola, leggendo le tue parole sono rimasta molto colpita…Io ho due figli in cielo, come Chiara, uno volato a sei mesi di vita ed un altro perso durante la gravidanza, proprio in questa estate. Non sentirti in colpa per i tuoi sentimenti, sono umani e credimi molto comuni per le donne che hanno, purtroppo come te, vissuto questa esperienza. Prego per te e per me, che Chiara ed i nostri bimbi possano intercedere per noi presso il Signore affinchè possiamo riconoscere la ricchezza che già abbiamo avuto, e per avere presto il dono di un altra creatura.

      • Rispondi settembre 10, 2014

        paola

        Grazie Francesca,
        mi dispiace tanto per quello che stai passando. Ti sono vicina.
        Paola

  • Rispondi settembre 1, 2014

    barbara

    Ho letto il libro che racconta la tua storia.
    Un giorno sono entrata in libreria e il tuo viso mi ha colpito, avevo paura che la tua storia sarebbe stata triste e mi avrebbe fatto piangere, ma non ho resistito e ho acquistato il libro.
    Hai lasciato un segno indelebile nel cuore, “l’amore non è possesso ma dono”, la vita terrena può essere vissuta al meglio tra le braccia del Signore, in piena fiducia e speranza, così il sorriso sarà spontaneo nei piccoli calvari che ognuno di noi deve affrontare.
    Ho fatto leggere ad altre persone il libro, tra cui il sacerdote che mi guida spiritualmente.
    Chiunque l’ha letto ne rimane colpito e si sente rinnovato spiritualmente.
    Grazie di cuore per ilbene che state diffondendo.

Lascia una testimonianza