Rinvia le cure per partorire. L’addio a Chiara


(Il Tempo, 17/06/2012)

Enrico che intona la canzone scritta per il giorno del matrimonio. E Chiara con l’abito da sposa dentro la semplice bara di legno con la Bibbia aperta come quella sfogliata dal vento al funerale di Wojtyla. E sotto l’altare la foto di lei col bimbo nato solo perché ha rinviato le cure per il cancro. È stata una festa.

scarica il pdf

leggi articolo online